WAAT, l’ultimo evento e la conclusione del progetto in Italia

WAAT, l’ultimo evento e la conclusione del progetto in Italia

Dal 25 al 28 Aprile a Foligno (PG) si concluderà l’ultima fase del progetto Erasmusplus WAAT – We are all together to raise awareness of cultural heritage – iniziato poco più di un anno fa. Mercoledi 27 Aprile 2022 si terrà l’ultimo evento, presso il Museo Diocesano della cittadina Umbra.

L’ultimo appuntamento fa seguito ad altri incontri che ci sono stati tra i partner e che hanno visto la produzione di materiali visivi e guide tradotte dai seguenti partners di progetto: Plunge public library, ICARUS, Quiosq, EGInA SRL, MERIG
e Cepa de Olmedo.

Il tutto con minuzionso lavoro che mira a preservare e trasmettere il patrimonio culturale tra generazioni, trovando soluzioni alle nuove sfide che questo ambito si trova ad affrontare oggi, grazie all’uso di nuove tecnologie digitali.

L’obiettivo è guidare e motivare gli educatori nella formazione dei discenti sul patrimonio culturale europeo sul suo valore, sulla sua storia e sulla sua ricca diversità, attraverso l’uso dell’innovazione e della creatività. Professionisti nel campo della cultura, della gestione del patrimonio, dell’istruzione degli adulti e istituti di ricerca uniscono le competenze per sviluppare nuovi sistemi di apprendimento e filmati digitali per aumentare consapevolezza sul patrimonio culturale.

Per approfondire e visionare la Piattaforma, registrarsi qui.

Per leggere la Guida per gli Educatori è possibile scaricare qui il materiale prodotto >> ITA_Guida

Per visionare i video:

Per scoprire tutto ciò che il progetto ha prodotto dal suo inizio, visionando anche i video e i materiali prodotti dagli altri partner basta collegarsi al sito WAAT.

Ti potrebbe interessare